Online Advertising – Boom degli strumenti di ad buying automatici

 In ricerche

Boom nei nuovi strumenti di advertising optimization secondo Forbes.com, offerti da giganti quali Google o piccole start up che si sono gettate nella mischia.

Queste applicazioni hanno lo scopo di utilizzare dati geografici, demografici e di interessi personali per identificare potenziali clienti per gli inserzionisti ogni volta che questi giungono sulle pagine web.

La novità è rappresentata dal fatto che oggi diventa possibile vagliare e acquistare spazi pubblicitari in modo efficiente ed economico non soltanto sui grandi network ma anche su siti di più piccole dimensioni e sui blog. Con la crisi e il declino degli investimenti promozionali, anche ai grandi inserzionisti interessa acquistare spazi su siti di piccole dimensioni e in nicchie di contenuto specializzate. Il potenziale per una riallocazione dei budget dai grandi editori alle piccole realtà è un’opzione verosimile. La domanda può contare su un mercato del display advertising di 7.6 miliardi di dollari.

Il potenziale di una ri-allocazione del buget dai grandi editori ai piccoli diventa ancora più verosimile dal lancio di OpenX Market lo scorso mese.
OpenX Technologies Inc. (http://www.openx.org) è una delle tante imprese che sta tentando di automatizzare la vendita di inserzioni digitali targetizzate sul web. OpenX balzò all’attenzione lo scorso anno quando Tim Cadogan, Senior Vice President Global Advertising Marketplaces di Yahoo!, entrò a far parte della società in veste di CEO.
OpenX Market è un marketplace definito come la prima piattaforma di advertising neutrale per tutte le categorie di acquirenti e rivenditori, un’applicazione che consente agli inserzionisti di fare un’offerta automatica su un insieme di piccoli siti.
Gli editori partecipano su OpenX Market inserendo il proprio inventario – gli spazi disponibili sui siti dove apparirà la pubblicità – in un database che riporta anche un prezzo base d’asta per gli slot. Se un inserzionista fa un’offerta al di sopra del minimo, ottiene la posizione.

Recent Posts

Leave a Comment