Marketing Dashboards

 In Aberdeen Group

La campagna di Napoleone in Russia in una "dashboard" dell'epoca
Le dashboard di marketing sono essenziali al business per osservare e migliorare in maniera efficace il ritorno sull’investimento di marketing. Le dashboard non solo mettono a disposizione dei manager di prodotto le giuste informazioni, ma consentono di conoscere l’impatto degli elementi chiave che impattano sulla generazione del reddito a di guidare le scelte decisionali e il controllo sulle azioni.
Secondo i risultati di una recente ricerca svolta da Aberdeen Group su un gruppo di 728 imprese, il 45% dei responsabili marketing considerano il ritorno sugli investimenti di marketing (ROMI) uno dei più importanti elementi necessari per tracciare e misurare la performance di marketing. La domanda è: la creazione di una marketing dashboard può mitigare le difficoltà associate al miglioramento del ROMI?
Il ROMI è comunemente definito come l’ottimizzazione della spesa di marketing attraverso la creazione di un modello che utilizza metriche di performance valide e oggettive. Aumento dell’efficacia di marketing, redditività del cliente e quota di mercato per lo stesso ammontare di spesa di marketing sono alcuni dei risultati da un ROMI aumentato.
Le dashboard di marketing possono aiutare le imprese a ottenere migliori risultati per unità di spesa. Sono infatti la manifestazione tangibile dei processi di business sottostanti alla misurazione del ROMI. Riprendendo un’affermazione di Pat LaPointe di MarketingNPV: “Una buona dashboard stabilisce chiaramente i legami esistenti tra le variabili rilevanti e allo stesso tempo continua ad affinare le ipotesi riferite a ciò che è conosciuto, creduto aneddoticamente e sconosciuto. E’ in questo modo che il progresso nella misurazione avviene.”

Dai risultati della ricerca condotta da Jeff Zabin di Aberdeen Group, il 67% delle imprese Best-in-Class, rispetto a un 49% di cosiddetti Ritardatari, utilizzano il ROMI come metrica per la misurazione del successo delle loro iniziative di marketing attraverso l’uso delle dashboard. Allo stesso tempo, il 53% delle imprese Best-in-Class, rispetto a un solo 4% dei Ritardatari, riportano che il loro ROMI è cresciuto di oltre il 5% lo scorso anno. Circa un terzo (33%) dei rispondenti all’indagine riporta un miglioramento del proprio ROMI superiore al 10%. Inoltre, il 42% delle imprese Best-in-Class hanno definito metriche di performance per determinare il ROMI rispetto ad un 17% di Ritardatari.

In generale, i risultati della ricerca suggeriscono una forte correlazione tra l’implementazione di una marketing dashboard e il miglioramento del ROMI. La correlazione ha un senso, visto che una marketing dashboard può fornire informazioni riferite alla performance relativa dei diversi programmi di marketing, canali e altri strumenti di pressione nel tempo e su base continuativa. Può inoltre fornire informazioni riferite all’interconnessione e agli effetti di interazione di questi diversi programmi di marketing, canali e strumenti di pressione così come predire il futuro risultato basato sulle diverse tattiche di marketing e sulle diverse ipotesi di spesa di marketing.

Recent Posts

Leave a Comment