Indagine sulla Web Analytics – Risultati

 In survey, Web Analytics

Eric Peterson di webanalyticsdemystified.com, guru riconosciuto del settore, ha pubblicato i risultati di un’indagine svolta nel marzo del 2007 insieme a Zori Bayriamova di Jupiter Research sull’utilizzo e le attitudini relative alla tecnologia e ai processi di web analytics. La ricerca è stata sponsorizzata dalla Web Analytics Association ed è liberamente accessibile nell’area Research di WebAnalyticsDemystified.

Sebbene il campione dei rispondenti sia fortemente concentrato negli USA, anche un discreto numero di europei ha partecipato alla ricerca. I partecipanti alla ricerca sono stati 1007, i rispondenti a tutte le 20 domande chiuse inerenti l’impiego e l’utilizzo di strumenti e processi di web analytics, esperienza personale e attitudini verso la web analytics, nonchè salari e dimensionamento delle organizzazioni di cui fanno parte, sono stati 856.

Emerge da questa indagine, soprattutto nei mercati più avanzati, il ruolo critico che sta assumendo la possibilità di dedicare risorse ai progetti di web analytics. Chi è focalizzato sui dati analitici, utilizza gli stessi a supporto delle decisioni strategiche all’interno dell’organizzazione.

Tra i problemi affrontati in occasione della raccolta dati di web analytics che più spesso vengono indicati, in ordine di importanza emergono: l’accuratezza dei dati in senso generale, la definizione dei termini analitici, l’estensione delle funzionalità nella reportistica, l’integrazione dei dati di traffico web con altre fonti, le risorse dedicate addizionali, il cambiamento di prodotto e di consulenti a supporto, la validità dei cookie come metodo di misurazione, l’eliminazione di alcune risorse dai progetti di web analytics.
Ma la preoccupazione organizzativa che maggiormente viene segnalata dai rispondenti è la capacità di utilizzare i dati a scopo di decision making.

Forse il dato più interessante segnalato nel report è il fatto che il 69% dei rispondenti indicano che non credono che la maggior parte delle persone che entrano in contatto con i dati di web analytics in realtà non comprendono il significato di questi dati.

Quali sono i suggerimenti che emergono da questa ricerca? Prima di tutto le imprese devono rendersi conto e riconoscere che la web analytics non è facile, neanche per gli utenti della tecnologia più esperti, dunque devono rispondere in modo appropriato a questo dato di fatto.
Le imprese devono inoltre riconoscere che la gran parte delle persone all’interno dell’organizzazione probabilmente non comprendono i dati di web analytics che vengono loro presentati. Devono prendere in considerazione il livello di dettaglio e profondità d’uso della web analytics e lavorare per comprendere il significato di un uso strategico della web analytics. Infine le imprese devono investire in risorse dedicate per la gestione dei sistemi di web analytics e la produzione di analisi di elevata qualità, mettendo in campo opportunità ad elevata visibilità e offerte di alta qualità a favore di queste risorse dedicate.

Recent Posts

Leave a Comment