comScore announces global launch of Digital Analytix

 In ComScore, Web Analytics

ComScore ha ieri ufficialmente lanciato la nuova piattaforma Digital Analytix sul mercato USA, naturale sbocco per lo storico Nedstat, finora concentrato sul solo mercato europeo.

Digital Analytix cerca di rispondere ai normali problemi di analytics quali la riconoscibilità degli utenti, i cookie e i dati personali, la proliferazione dei tag e l’accesso immediato ai dati, proponendo una soluzione con le demografiche totalmente integrate e un singolo tag per la raccolta delle informazioni.

L’introduzione dei dati di audience demographics aggiunge preziose informazioni per l’analisi dell’attività sul sito, permettendo di ampliare il contesto della strategia di analisi marketing.

Per coloro che non hanno familiarità con comScore, va ricordato che la società possiede il più ampio audience panel a livello globale, con oltre 140 country coinvolte, e pubblica 43 versioni del Media Metrix Report per l’online audience measurement e la pianificazione sui media.

L’integrazione dei dati di audience nei dati di web analytics è avviata già in fase di raccolta, con un singolo tag capace di alimentare sia i dati di audience sia i dati di web analytics. Ciò viene realizzato utilizzando due processing rules separate che risultano in un unico ambiente di analisi, denominato UDM – Unified Digital Measurement – che si compone del Global Person Measurement (Panel) e del Global Device Measurement (Page tag).

Atomix è la tecnologia proprietaria di Digital Analytix che permette di accedere ad ogni singolo blocco di dati senza la necessità di un re-processing. Questo conferisce il grande vantaggio di poter sempre accedere a tutti i dati disaggregati, per poter manipolare il dato grezzo secondo ogni necessità di analisi.

E’ stata inoltre rilasciata una nuova interfaccia utente che migliora la precedente di Nedstat, effettivamente poco appealing. Nedstat e il nome SiteStat saranno assorbiti all’interno del brand comScore.

Recent Posts

Leave a Comment