Anteprima sul tool di Web Analytics di Microsoft

 In Gatineau

E così sono saltate fuori le prime vere indiscrezioni riguardanti Gatineau, lo strumento di Web Analytics di Microsoft che verrà lanciato a breve in beta test.
Ian Thomas, responsabile del lancio sul mercato di Gatineau e parte del Digital Advertising Solutions Group di Microsoft, è dovuto intervenire sul suo blog per commentare quello che David Naylor aveva postato sul relativo blog, ovvero le prime schermate “rubate” di Gatineau.

gatineau1.png

Gatineau, che ha lo scopo dichiarato di sfidare Google Analytics, ha la potenzialità di segmentare il traffico web sia per età sia per sesso, utilizzando i dati demografici degli utenti con un profilo Live ID. Le informazioni raccolte saranno anonime e non si farà uso – secondo quanto dichiarato da Thomas – di informazioni identificative della persona, quali il nome o l’indirizzo e-mail.
Altri aspetti in evidenza desumibili dalle poche immagini, la visualizzazione grafica dei dati in 3D – poco chiarificatrice però – le visite suddivise per data giornaliera sull’asse delle ascisse, una grafica forse un po’ old style per rappresentare i segmenti.

gatineau4png.jpg

gatineau2png.jpg

Sebbene l’audience target del progetto Gatineau sia simile a quella di Google Analytics, è comunque intenzione di Microsoft non replicare sfacciatamente le funzionalità di GA.

L’uscita di Gatineau è prevista entro l’anno.

Recent Posts

Leave a Comment